Mese: Giugno 2018

politerapie: farmaci inutili e/o potenzialmente rischiosi (nei pazienti anziani)

POLITERAPIE La Polipharmacy (assunzione di farmaci multipli da parte del paziente anziano) è prassi comune: i dati epidemiologici indicano che il 35% degli ultra 65enni assume piu’ di cinque  farmaci al giorno e che,  oltre agli effetti collaterali propri di ciascuna assunzione,  spesso si tratta di farmaci  duplicati, non utili o addirittura nocivi. E’ per questo
Leggi tutto

trombosi venosa: il Tevere score in aiuto per la profilassi nei pazienti ricoverati

il Tevere score è  un nuovo strumento utile nella pratica clinica quotidiana per la valutazione del potenziale rischio di trombosi dei pazienti medici e per la gestione ottimale della profilassi antitrombotica. Questo strumento consente di calcolare il rischio di trombosi venosa in base ad alcuni aspetti clinici del paziente: assegnando punteggi specifici si  stima cumulativamente il
Leggi tutto

ipertensione nefrovascolare – stenosi arteria renale

Non eseguire stenting di stenosi di arteria renale se non in presenza di ipertensione arteriosa resistente alla terapia o di deterioramento della funzione renale. Lo stenting dell’arteria renale richiede ottima esperienza da parte dell’operatore in quanto può determinare rottura, dissecazione o trombosi dell’arteria stessa. Inoltre, studi recenti dimostrano che non si evidenziano benefici dallo stenting
Leggi tutto

ecocolordoppler arterioso degli arti inferiori

L’ecocolordoppler degli arti inferiori viene spesso richiesto in caso di parestesie con polsi periferici presenti e validi: la misurazione dell’Abi (Ankle brachial index) è sufficiente per diagnosticare un’arteriopatia e impostare un trattamento o, se la sintomatologia è severa, per indirizzare il paziente al chirurgo vascolare. Il suggerimento, in pazienti asintomatici o con claudicatio intermittens di
Leggi tutto
Call Now Buttonper appuntamenti