risarcimento specializzandi fino al 2006

una domenica di reperibilità estiva

forse non tutti i colleghi medici, che furono specializzandi, sanno che qualcosa si sta muovendo, sia pur tardivamente.
Nello specifico per quanto riguarda i MEDICI SPECIALIZZANDI NEL PERIODO 1993-2006 il disegno di legge, al momento al vaglio del Senato della Repubblica, recita, all’ Articolo 6
(Riconoscimento economico retro attivo del periodo di formazione ed estensione degli altri benefici ai medici specializzandi nel periodo 1993-2006)
1. Ai medici ammessi alle scuole di specializzazione universitarie in medicina dall’anno accademico 1992/1993 all’anno accademico 2005/2006 che, alla data di entrata in vigore della presente legge, abbiano presentato domanda giudiziale per il riconoscimento retroattivo delle previsioni di cui al decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 368, alla legge 6 febbraio 2007, n. 13, e al decreto legislativo 9 novembre 2007, n. 206, nonché il risarcimento dei danni subiti per l’omesso o tardivo recepimento nei loro confronti delle direttive 75/362/CEE e 75/363/ CEE del Consiglio, del 16 giugno 1975, 82176/CEE del Consiglio, del 26 gennaio 1982, 93/16/CEE del Consiglio, del 5 aprile 1993, e 2005/36/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 7 settembre 2005, il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca corrisponde, a titolo forfettario, un indennizzo onnicomprensivo di 10.000 euro per ogni anno del corso di specializzazione frequentato in ragione della durata legale dello stesso.
2. Non si dà luogo al pagamento di interessi legali né a somme a titolo di rivalutazione monetaria. 3. Ai medici specialisti di cui al comma 1 sono applicate, retroattivamente, altresì le previsioni di cui agli articoli 41 e 45 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 368, e successive modificazioni.

Il testo integrale del DISEGNO DI LEGGE (iniziativa dei senatori AIELLO, BILARDI, GUALDANI, LIUZZI, MANDELLI, D’AMBROSIO LETTIERI, DALLA TOR, CONTE, VICECONTE, TORRISI, GAETTI, PAGANO, DI GIACOMO, GAMBARO, BIANCONI, ZUFFADA, Luciano ROSSI, D’ANNA, ROMANO, CARIDI e AURICCHIO) COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 17 MAGGIO 2016
Disposizioni relative alla corresponsione di borse di studio ai medici specializzandi ammessi alle scuole di specializzazione dal 1978, specializzati negli anni dal 1982 al 1992, e all’estensione dei benefici normativi ai medici specializzandi ammessi alle scuole di specializzazione universitarie negli anni dal 1993 al 2006
è sul sito del Senato. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Buttonper appuntamenti