Come sapere se una cura funziona: Dove sono le prove?

la conoscenza medica è finita, la complessità di ciascun individuo è pressoché infinita ed è proprio qui che nasce l’incertezza dell’azione medica.
Alla domanda ‘Come è possibile assicurarsi che la ricerca sui trattamenti medici soddisfi al meglio le esigenze dei pazienti?’ hanno provato a rispondere Imogen Evans, medico ed ex ricercatore e giornalista, Hazel Thornton, una paziente fautrice della qualità della ricerca e della sanità, e Iain Chalmers, ricercatore di servizi sanitari con questo corposo (223 pagine) testo che promuove la valutazione pubblica più critica degli effetti dei trattamenti, incoraggiando il dialogo paziente-professionista (medico).
Testing Treatments Better research for better healthcare è stato stampato dalla Biblioteca Britannica ed è disponibile gratuitamente online su www.jameslindlibrary.org e su  www.testingtreatments.org
La versione italiana, a cura di Paola Mosconi e Roberto D’Amico, il cui titolo è Dove sono le prove? è disponibile cliccando qui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Buttonper appuntamenti