bufale sanitarie su internet: ecco come dribblarle !

approfitto della una licenza Creative Commons per offrirvi l’opportunità di capire come evitare di cascare nelle bufale di tematica sanitaria che imperversano su internet.
L’articolo completo, tratto da Compoundchem.com, con un’infografica – in inglese – è stato tradotto in italiano dall’ottimo, sempre accurato, Paolo Attivissimo sul suo blog il disinformatico.
Spero che possa servire per farvi orientar meglio ed anche per consentirvi di categorizzare la fuffa che cerca di assumer  apparenza scientifica come tale.
Purtroppo, sempre più spesso, ci s’imbatte in contenuti che sembrano scientifici ma che, invece, sono disinformazione nel migliore dei casi o truffa nel peggiore.

bufale sanitarie: attenzione !

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Buttonper appuntamenti