sicurezza stradale 1951

il 19 novembre era la giornata mondiale in memoria delle vittime della strada

1951
29mila incidenti l’anno, un ferito ogni 15 minuti

ai giorni nostri 
[dati da Repubblica e AGI] Nel 2016 in italia si sono verificati 175.791 incidenti stradali con lesioni a persone: 3.283 morti (meno della metà del 2011: 7.096 decessi; nel 2010 le vittime erano 4.114) e 249.175 feriti.
La categoria più a rischio resta quella dei motociclisti (23% delle morti), seguiti dai pedoni con il 22%; il tasso di morti tra i ciclisti è del 4%.

Nella UE28 nel 2016 sono state registrate 25.720 morti (26.190 nel 2015).

Ogni anno,  nel mondo, gli incidenti stradali provocano un milione e 250mila morti (3.400 al giorno, più di 140 ogni ora) e 50 milioni di feriti.
Gli incidenti della strada sono la prima causa di morte tra i 5 e i 29 anni
Di sicurezza stradale ho già parlato in questi articoli; ne parla anche Gaddo in questo articolo sul suo blog.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Buttonper appuntamenti