lo stile di vita ed il cancro

fattori di rischio modificabili

Molti casi di cancro [il 42% di tutti i casi di cancro e il 45,1% dei decessi per cancro], negli Stati Uniti, sono collegati a fattori di rischio modificabili

  • fumo di sigaretta
  • fumo passivo
  • eccesso di peso corporeo
  • assunzione di alcol
  • consumo di carne rossa e lavorata
  • basso consumo di frutta e verdura
  • fibre e calcio nella dieta
  • inattività fisica
  • luce ultravioletta
  • sei infezioni associate al cancro

 

Il più importante fattore di rischio è il fumo di sigaretta [casi di cancro 19%; decessi 28,8%]; a seguire eccesso di peso corporeo [l’obesità è resposanbile del 7,8% dei casi; 6,5% dei decessi], assunzione di alcol [5,6% dei casi; 4% dei decessi], radiazioni UV [4,7% dei casi; 1,5% dei decessi] e inattività fisica [2,9% dei casi; 2,2% dei decessi].
Un basso consumo di frutta e verdura poteva essere collegato all’1,9% dei casi e al 2,7% dei decessi, mentre l’infezione da HPV era legata all’1,8% dei casi e all’1,1% dei decessi.

Proportion and number of cancer cases and deaths attributable to potentially modifiable risk factors in the United States
CA: A Cancer Journal for Clinicians 2017.Doi:10.3322/caac.21440

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Buttonper appuntamenti