Mese: Gennaio 2009

Tumore vescicale: diagnosi tardiva nelle donne

La maggioranza delle pazienti con tumore vescicale ha diagnosi tardiva a causa della mancanza di urgenza nella valutazione urologica dell’ematuria (presenza di sangue nelle urine: si parla di microematuria se il sangue è riscontrato solo all’esame di laboratorio, macroematuria se il paziente vede le urine colorate di sangue). Benché il sangue nelle urine sia spesso
Read More

dal dentista gratis (in Toscana)

L´assessore Enrico Rossi s´impegna a rifinanziare per i prossimi tre anni il progetto di prevenzione dentale (costato 1 milione e mezzo l´anno) organizzato con l´Associazione nazionale dentisti, grazie al quale dal 2006 il 70 per cento dei bambini toscani nati nel 1999, 2000 e 2001 sono stati visitati gratuitamente una volta: a quelli che già
Read More

cancro della prostata: nuove indicazioni per lo screening

La sola esplorazione rettale non ha sufficiente sensibilità per essere utilizzata come unico strumento di screening: deve essere sempre associata alla determinazione del PSA e questo almeno una volta l’anno per gli uomini di età superiore ai 50 anni. Il cut-off del PSA viene proposto come inferiore ai 4 ng/mL. Così facendo la sensibilità dell’accertamento
Read More
Call Now Button